Paolo Petrocelli nominato European Young Leader 2022

Paolo Petrocelli è stato selezionato dalla prestigiosa organizzazione Friends of Europe come una delle 40 giovani personalità più influenti d’Europa.

Friends of Europe, uno dei più importanti think tank europei a livello mondiale, è una realtà impegnata a promuovere una nuova visione per un’Europa più prospera, sostenibile ed inclusiva. 

L’organizzazione, a cui vertici siedono diversi ex Presidenti della Commissione e del Parlamento Europeo ed ex Primi Ministri, fra cui Herman Van RompuyJean-Claude Juncker e Mario Monti, seleziona ogni anno 40 tra le personalità under 40 più influenti a livello europeo: giovani leader, che tramite il loro impegno civile e professionale, sono riusciti ad affermarsi per la loro capacità di generare un impatto positivo all’interno dell’Unione Europea, in diversi ambiti, fra cui: politica, business, scienza, cultura, sport, media. 

Tra gli European Young Leaders del 2022, Friends of Europe ha nominato anche Paolo Petrocelli, riconoscendolo come uno dei manager culturali di punta della sua generazione a livello europeo ed internazionale.

“Paolo Petrocelli: uno dei manager culturali più influenti a livello globale”

Recent Posts

Attivismo culturale: un nuovo corso per Treccani

In qualità di docente, Paolo Petrocelli ha curato la realizzazione di un nuovo corso sul tema dell'attivismo culturale per Edulia, la piattaforma di e-learning della Treccani. Registrato presso la Biblioteca...


Diplomazia culturale per Altlante Treccani

A partire dal 2023, Paolo Petrocelli cura in qualità di autore una rubrica sul tema della diplomazia culturale per Atlante, il magazine online della Treccani, che tratta di cultura, società e...


Intervista Corriere della Sera

Paolo Petrocelli intervistato per il Corriere della Sera sul tema del management culturale. "Lavorare nell’ambito della cultura e delle arti significa poter dare il proprio contributo nella realizzazione di un...