Attivismo culturale: un nuovo corso per Treccani

In qualità di docente, Paolo Petrocelli ha curato la realizzazione di un nuovo corso sul tema dell’attivismo culturale per Edulia, la piattaforma di e-learning della Treccani.

Registrato presso la Biblioteca dell’Istituto dell’Enciclopedia Italiana a Roma, il corso è strutturato sull’esperienza dell’Associazione Italiana Giovani per l’UNESCO, la più grande organizzazione giovanile all’interno del sistema UNESCO a livello mondiale, di cui Paolo Petrocelli è Co-Fondatore e Presidente Onorario.

Diplomazia culturale per Altlante Treccani

A partire dal 2023, Paolo Petrocelli cura in qualità di autore una rubrica sul tema della diplomazia culturale per Atlante, il magazine online della Treccani, che tratta di cultura, società e geopolitica.

Ogni mese, Petrocelli condividerà riflessioni e storie dal mondo per spiegare come le relazioni culturali internazionali possano contribuire in maniera decisiva alla costruzione di un mondo migliore.

Il primo articolo è dedicato al ruolo fondamentale che l’istruzione svolge nel processo di costruzione di una cultura della pace.

Leggi qui l’articolo completo.

Intervista Corriere della Sera

Paolo Petrocelli intervistato per il Corriere della Sera sul tema del management culturale.

Lavorare nell’ambito della cultura e delle arti significa poter dare il proprio contributo nella realizzazione di un progetto di crescita, sviluppo e progresso al servizio della società tutta.
Una dimensione professionale, dunque, elevata e di grande responsabilità che richiede competenza, preparazione, consapevolezza, spirito di servizio, integrità, grande entusiasmo e determinazione.

Leggi qui l’intervista completa.

Keynote Speaker per Futuring 2022

Paolo Petrocelli è intervenuto in qualità di keynote speaker alla prima edizione di Futuring 2022, un evento ideato da PagoPA per raccontare storie d’innovazione che contribuiscono a disegnare il futuro del Paese.

Durante la serata, è stato realizzato un collegamento con lo Stauffer Center for Strings e trasmessa in diretta streaming un’esibizione di Andrea Obiso, docente dell’Accademia Stauffer e Primo Violino di Spalla dell’Orchestra Nazionale di Santa Cecilia.

Una testimonianza importante dell’impegno che la Fondazione Stauffer porta avanti per la promozione della cultura e della musica, anche in ambito di innovazione tecnologica.

Arte e cultura come forze positive di sviluppo e crescita a livello globale. Creatività ed innovazione al centro di un’idea di progresso al servizio di un futuro migliore per tutti.

BMW Foundation Responsible Leader

Come membro del Responsible Leaders Network della BMW Foundation, Paolo Petrocelli sostiene e promuove il ruolo strategico che la cultura e le arti hanno nel favorire la crescita e lo sviluppo sociale a livello internazionale.

Conferenza all’Almo Collegio Borromeo

Paolo Petrocelli presenta all’Almo Collegio Borromeo di Pavia un seminario sul tema della leadership culturale e della diplomazia musicale.

Conferenza all’Università di Harvard

Paolo Petrocelli parteciperà come relatore ad una conferenza presso l’Università di Harvard sul tema dell’impatto sociale generato attraverso progetti culturali.

In qualità di relatore, Paolo Petrocelli presenterà un caso studio su “Opera Camion”, un progetto del Teatro dell’Opera di Roma, al Convegno Cases for Culture organizzato dal David Rockefeller Center for Latin American Studies dell’Università di Harvard.

Diplomazia Culturale: un nuovo corso per Treccani

In qualità di docente, Paolo Petrocelli ha curato la realizzazione di un nuovo corso sul tema della diplomazia culturale per Edulia, la piattaforma di e-learning della Treccani.

Come ambasciatore ed esperto della diplomazia culturale, Paolo Petrocelli è particolarmente attivo a livello nazionale ed internazionale, in ambito accademico, istituzionale e professionale.

“L’idea che la cultura e linguaggi dell’arte possano essere uno strumento di straordinaria efficacia a supporto delle relazioni internazionali, si afferma e si rafforza sempre più, grazie anche ad un lavoro serio ed appassionato di costruzione delle idee e sviluppo delle competenze, che si sta portando avanti all’interno del mondo accademico. Sono particolarmente felice di collaborare con la Treccani per la realizzazione di un corso digitale, che ha come obiettivo proprio quello di spiegare i principi fondamentali alla base della diplomazia culturale”.

Diplomazia Musicale: un webinar per la Fondazione De Gasperi

In qualità di esperto della diplomazia musicale, Paolo Petrocelli ha presentato un webinar per i partecipanti della scuola di politica della Fondazione De Gasperi.

Paolo Petrocelli selezionato da Fortune tra i migliori talenti italiani under 40

Paolo Petrocelli è stato inserito nella lista pubblicata dalla prestigiosa rivista Fortune, come una delle 40 giovani personalità più influenti d’Italia del 2022. 

Fortune, tra le più autorevoli riviste americane di business ed economia al mondo, pubblica ogni anno una lista dei migliori 40 talenti under 40

Sul modello della lista realizzata negli Stati Uniti, Fortune Italia ha selezionato tra centinaia di profili di top manager, ricercatori ed innovatori, le 40 personalità italiane di punta per il 2022: giovani professionisti che con il loro impegno quotidiano, contribuiscono non solo all’affermazione personale e delle proprie organizzazioni, ma anche al cambiamento del Paese.

Tra questi, Fortune Italia ha selezionato anche Paolo Petrocelli, il Direttore Generale dello Stauffer Center for Strings di Cremona, inserendo così per la prima volta il profilo di un manager culturale all’interno della lista 40 under 40.

Paolo Petrocelli ha saputo dimostrare che cultura, arti ed educazione rappresentano ancora, a livello globale, una delle principali forze positive di sviluppo, crescita e innovazione”.